Home El Boteghin dei sogni
El Boteghin dei sogni - Commedia in tre atti di Oscar Wulten Email

El boteghin dei sogni è un modesto locale per il gioco del lotto annesso all’abitazione di Rosi, la gerente. Rosi vive di e per la cabala e ogni azione o circostanza sono da lei prontamente trasformate in numeri. Un’ossessione che ha portato il marito Bepi, uomo dedito al vino più che a qualsiasi altra attività,  andare a convivere con Iride. Iride Busolin, anch’essa donna del popolo, ritiene d’esser salita nella scala sociale per il solo motivo d’aver dato un figlio, Alvise, al conte Gregorio Tetta (dopo aver goduto dei favori del fratello conte Ordelafo). Iride “affitta a ore” per arrotondare la panatica che le passa il conte Gregorio. Alvise corteggia, senza peraltro alcuna seria intenzione una lavandaia, Norma, nipote di una fioraia, Noemi. Di Norma è invece seriamente innamorato un cameriere, Mario. L’azione ruota attorno ad una giocata vincente del lotto, nel quale tutti ripongono le proprie speranze di migliorare la propria condizione economica.

Commedia brillante ambientata a Venezia nel primo novecento, nella quale ogni personaggio è caratterizzato da un contenuto ricco di frasi e di espressioni tipicamente veneziane dalle quali emerge una molteplicità notevole di  sentimenti.

 

 

 

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi7
mod_vvisit_counterIeri56
mod_vvisit_counterCor. Sett.193
mod_vvisit_counterPre. Sett.360
mod_vvisit_counterCor. Mese983
mod_vvisit_counterPre. Mese1738
mod_vvisit_counterTotale101548

Visitatori online: 1
Oggi: 20-10-2017

Copyright © 2010 - 2017 Teatro Amici di Cesco Tutti i diritti riservati. P.IVA IT04097720272 - C.F. 93021340273. I Marchi appartengono ai legittimi Proprietari. Powered by Infofive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.